De Nittis. L’avventura dello sguardo

0
453

Dal 1° dicembre via alla nuova mostra di Palazzo dei Diamanti, dedicata a Giuseppe De Nittis (1846-1884), figura di spicco, insieme a Boldini, della scena parigina di fine Ottocento

Una selezione di opere del pittore pugliese, tra cui figurano alcuni dei suoi capolavori, in mostra a Palazzo dei Diamanti, per una nuova esposizione della Fondazione Ferrara Arte.
De Nittis fu prima un interprete d’avanguardia della scuola verista del sud Italia, per entrare poi a pieno titolo nella compagine degli innovatori parigini con i quali condivise gli interessi per la fotografia e per l’arte giapponese, linguaggi che influenzarono fortemente la sua ricerca. Paesaggista virtuoso nel tradurre gli effetti di luce abbagliante del suo paese natale come i cieli brumosi dell’Ile de France, o le nebbie londinesi, egli fu abile nel raccontare un mondo e una società in veloce cambiamento fermando il suo obiettivo pittorico sulle città in trasformazione, sulla vita dei boulevard e sui luoghi della mondanità e del tempo libero.
Con la sua arte, De Nittis ha contribuito a rinnovare i codici della pittura attraverso un linguaggio raffinato e di grande fascino visivo. L’esposizione sarà ordinata secondo un percorso cronologico-tematico, la cui scansione troverà ispirazione anche in alcune delle parole che la critica coeva dedicò all’opera di De Nittis.
QUANDO: Dal 1° dicembre 2019 al 13 aprile 2010
DOVE: Palazzo dei Diamanti – Corso Ercole I d’Este 21 – Ferrara
previous arrow
next arrow
Slider

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here