Al MEIS per conoscere la storia ebraica

0
403

Il percorso espositivo del MEIS
“Ebrei, una storia italiana. I primi mille anni”
diviene mostra permanente

“Ebrei, una storia italiana. I primi mille anni”. Questo il titolo della mostra allestita alll’interno del “Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah – MEIS” di Ferrara, che attraverso decine e decine di oggetti preziosi tra manoscritti, documenti, epigrafi, sigilli, monete e molti altri provenienti dai musei di tutto il mondo, porta il visitatore a compiere un viaggio irripetibile nell’Italia ebraica dalla distruzione del Tempio di Gerusalemme ad opera dei Romani alla dispersione degli ebrei, fino alla loro diffusione nel Meridione.

Una presenza, quella ebraica, che ha caratterizzato e influenzato la storia e la cultura del nostro Paese, contribuendo a delineare la cultura e l’identità italiane.

Orari
Dal martedì al mercoledì e dal venerdì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00, e il giovedì dalle 10.00 alle 23.00 (La biglietteria chiude alle 22.00)

Tariffe
€ 10,00, ridotto € 8,00 (dai 6 ai 18 anni compresi, studenti universitari, possessori MyFe Card, categorie convenzionate); gruppi da 8 a 15 persone € 6,00 (un accompagnatore gratuito ogni 15 paganti); scuole € 5,00 (due accompagnatori gratuiti per ogni classe). Gratuito per minori 6 anni, diversamente abili, giornalisti, militari, guide turistiche, membri ICOM

previous arrow
next arrow
Slider

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here